Il Maestro pasticciere Santi Palazzolo è il protagonista della terza puntata di …


Il Maestro pasticciere Santi Palazzolo è il protagonista della terza puntata di Iginio Massari The Sweetman PRO. Riconosciuto a livello internazionale, grazie alla sua preparazione è diventato membro della prestigiosa Accademia dei Maestri Pasticceri Italiani.
Oggi preparerà un vero e proprio capolavoro… un’opera di gusto ed equilibrio.
#TheSweetman PRO stasera alle 20.45 su #SkYUnoHD

Il Maestro pasticciere Santi Palazzolo è il protagonista della terza puntata di Iginio Massari The Sweetman PRO. Riconosciuto a livello internazionale, grazie alla sua preparazione è diventato membro della prestigiosa Accademia dei Maestri Pasticceri Italiani.
Oggi preparerà un vero e proprio capolavoro… un’opera di gusto ed equilibrio.
#TheSweetman PRO stasera alle 20.45 su #SkYUnoHD


Iginio Massari – Facebook

…un po di colore…..


…un po di colore..
gelatine ai mirtilli, lampone, kiwi e more






Iginio Massari – Facebook

Se a fine giornata avete un calo glicemico, Niente paura! i Maestri pasticceri I…


Se a fine giornata avete un calo glicemico, Niente paura! i Maestri pasticceri Iginio Massari e Santi Palazzolo porteranno a casa vostra tutto il dolce di cui avete bisogno!

Se a fine giornata avete un calo glicemico, Niente paura! i Maestri pasticceri Iginio Massari e Santi Palazzolo porteranno a casa vostra tutto il dolce di cui avete bisogno!


Iginio Massari – Facebook

Buongiorno! Monoporzioni con crema al limone e fragole


Buongiorno! Monoporzioni con crema al limone e fragole



Iginio Massari – Facebook

E ora si brinda ! 🥂


E ora si brinda ! 🥂



Iginio Massari – Facebook

Povera seduta …


Povera seduta …😉



Iginio Massari – Facebook

Manca solo un giorno alla terza puntata di “Iginio Massari The Sweetman PRO”! Cu…


Manca solo un giorno alla terza puntata di “Iginio Massari The Sweetman PRO”! Curiosi di scoprire l’opera d’arte che preparerà il Maestro Santi Palazzolo?
Sbirciatela un pochettino… ma non troppo 😬 Non vorrete mica rovinarvi la sorpresa? 😁

Manca solo un giorno alla terza puntata di “Iginio Massari The Sweetman PRO”! Curiosi di scoprire l’opera d’arte che preparerà il Maestro Santi Palazzolo?
Sbirciatela un pochettino… ma non troppo 😬 Non vorrete mica rovinarvi la sorpresa? 😁


Iginio Massari – Facebook

Buongiorno amici di fb e auguri a tutti i Pietro e Paolo!…


Buongiorno amici di fb e auguri a tutti i Pietro e Paolo!

TARTE TAIN ALLE PESCHE



Iginio Massari – Facebook

TORTA DI LIMONE E FRUTTA FINITA CON MERINGA…


TORTA DI LIMONE E FRUTTA FINITA CON MERINGA

-fondo di pasta sablee’
-marmellata di limone
-crema di limone
-pan di spagna
-crema di limone
-meringa alla fiamma



Iginio Massari – Facebook

Oggi un pensiero per voi….


Oggi un pensiero per voi.

Ricetta: Zuppa di frutta e verdure con sorbetto di lampone

1) Piatto fondo
2) Un mestolo di zuppa molto fredda
3) porzione di sorbetto al lampone
4) decorazione di zucchero finissima

MINESTRA DI FRUTTA PER FONDO PIATTO

g 200 zucchero
g 400 acqua
n ½ buccia di limone di Sorrento bollire

g 30 succo di limone di Sorrento incorporare allo sciroppo
g 150 succo passion fruit fresco

g 400 fragole tagliate a pezzettini
g 5 menta i foglie tagliata finissima
g 200 kiwi tagliati sottili
g 150 sedano tagliato sottile
g 150 carote
g 150 zucchine
Aggiungere allo sciroppo quando è freddo

Procedimento
Mettete 80 g di minestra di frutta su un piatto fondo a cappello da prete, appoggiate il dolce al centro e decorate con della frutta.

SORBETTO AI LAMPONI

g 115 acqua
g 160 zucchero
g 25 miele di acacia
g 30 succo di limone
g 4 stabilizzante ( neutro a freddo)
g 10 zucchero mescolate
g 500 polpa di lamponi passata al setaccio

Procedimento:
In un tegame fate bollire l’acqua con lo zucchero, togliete il tegame dal fuoco e incorporate il miele e succo di limone, mescolate e fate raffreddare. Quando lo sciroppo è freddo incorporate la frutta; mescolate a secco lo zucchero con lo stabilizzante e aggiungetelo al composto; mescolate per tre minuti con un frullino elettrico.

Deponetelo nel frigo per tre ore prima di gelare con l’apposita macchina da gelato. Mettete il sorbetto negli appositi stampi da farciture e congelate oppure fate delle coppe che arricchite con frutta.



Iginio Massari – Facebook