Oggi si cerca la sazietà mentale più che quella del corpo. Si vuole la leggerezz…


Oggi si cerca la sazietà mentale più che quella del corpo. Si vuole la leggerezza e il volume e non più il peso: la conseguenza è che i pasticcieri lavorano su dolci sempre più leggeri e con una grande percentuale di aria al loro interno. Il nostro compito deve essere anche quello di spiegare al consumatore di non togliersi il piacere del dolce, che è uno dei grandi piaceri della vita, ma evitare di esagerare con le quantità.
IM



Iginio Massari – Facebook